Non vince un campionato da oltre dieci anni, eppure rimane ancor oggi la squadra più popolare del paese. Di più: la “squadra del popolo”, come sono soliti chiamarla dagli anni Trenta i suoi tifosi. Probabilmente, molti politici venderebbero l’anima al diavolo pur di raggiungere lo stesso consenso dello Spartak Mosca che celebra oggi 90 anni di attività, contrassegnati da 12 titoli sovietici e nove campionati russi.Continua…