Lifestyle & Tech

pagina 12 / 13

Mosca 2.0: il vincitore del concorso parte per Mosca

Siamo lieti di pubblicare i risultati del concorso "Mosca 2.0" lanciato ad agosto 2012, insieme ai lavori del vincitore,  che, grazie all'aiuto del partner dell'iniziativa, Green Mango Hostel, potrà risiedere gratis, per una settimana, in un ostello nel pieno centro della capitale russa. Oltre a questo premio, Salvo Ruvolo (così si chiama il vincitore) ottiene un abbonamento annuale ad un corso di lingua russa da seguire su Ruspod (in podcasting).Continua…

Concorso digitale “Mosca 2.0″. Vinci la tua settimana a Mosca!

Il nostro portale,  in collaborazione con Green Mango Hostel, Ruspod.com, Moscow Free Tour, Moscow Bar Tour e l'Istituto di Cultura e Lingua Russa, annuncia l'avvio del concorso di digital-art sul tema "Mosca 2.0". Lo scopo del concorso è quello di attirare l'attenzione dei creativi italiani verso la capitale russa. Secondo noi, Mosca, al momento, rappresenta un mondo "senza frontiere", soprattutto per la possibilità che offre ad appassionati e professionisti del digitale di ottenere il successo.Continua…

L’apertura del Plug&Play Moscow

A Mosca pochi giorni fa è stata aperta la filiale dell'accelerator americano Plug&Play Tech Center, famoso per i suoi progetti tecnologici. La inaugurazione si è svolta alla presenza del CEO di Plug&Play, Said Amidi, il quale ha sottolineato che questo investimento "joint" con la Russia permetterà non solo di aprire le porte del mondo del business ai progetti tecnologici di origine russa, ma anche di offrire assistenza alle aziende straniere che cercano consulenze in Russia. Continua…

Italiani a Mosca: dal 1400 ai giorni nostri. Bruno Pontecorvo

Questo post fa parte della storia

Bruno Pontecorvo, e, dopo la fuga in URSS, in russo Бруно Максимович Понтекорво (trasl.: Bruno Maksimovič Pontekorvo) (Marina di Pisa, 22 agosto 1913 – Dubna, 24 settembre 1993), è stato un fisico italiano naturalizzato sovietico. Continua…

A Mosca, hanno fatto Terna!

Il Premio Terna, dopo aver fatto tappa a New York al Chelsea Art Museum e a Shanghai, nell'ambito delle iniziative organizzate dall'Italia per l'Expo 2010, quest'anno è stato invitato a tenere banco presso le sale del MAMM - Multimedia Art Museum di Mosca, una delle principali istituzioni per l'arte contemporanea della capitale, sede di mostre e lavori provenienti da tutto il mondo. Continua…

«

»