In una città come Mosca è facile perdersi e difficile fare nuove amicizie.
Un nostro lettore di Livorno ci chiede come non rischiare di stare da soli in una metropoli come la capitale russa. 

 

Ciao a tutti da Sergio!  Abito a Livorno,  e a fine agosto verrò a Mosca – da solo – per una breve vacanza. Non so se potrete aiutarmi. ma provo ugualmente a scrivervi: io a Mosca non conosco nessuno, come posso fare per incontrare nuovi amici in una città così grande? Non parlo il russo, ma me la cavo bene con l’inglese. 

Ciao, Sergio!
Siamo felici che tu abbia deciso di visitare Mosca, e che tu abbia deciso di scriverci, per chiederci dei consigli. Sicuramente, se si tratta della tua prima volta nella capitale russa, all’inizio sarà un po’ difficile orientarsi: non tanto per la lingua, quanto perché Mosca è una grandissima città e in questo non è paragonabile a nessun luogo in Italia. Comunque, non appena avrai imparato a usare la metropolitana, potrai andare dappertutto e visitarla al meglio: ti consiglio, per questo, di leggere qualche guida turistica su Mosca prima di partire, e di prendere molte informazioni. In Russia abitano e lavorano tanti italiani: secondo gli ultimi dati AIRE, sono più di 14.000. Potresti già adesso postare la richiesta che ci hai fatto in qualche gruppo Facebook (per esempio, Italiani ruspanti in Russia), e chiedere consigli ai tuoi connazionali in Russia, oltreché conoscerli. Oltre a questo, cerca anche la pagina CENE/PICKNIK/EVENTI ITALIANI, dove si incontrano i russi che studiano l’italiano o si interessano alla cultura italiana. In questo gruppo, ad esempio, potresti postare la proposta di offrire conversazioni in italiano a chi sarebbe disposto, in cambio, a farti visitare Mosca; potresti, inoltre, prendere nota di qualche incontro a cui participare per conoscere qualcuno. Poi, se hai voglia di allargare i tuoi orizzonti e conoscere altri “expat” di nazionalità diversa,  ci sono anche vari gruppi su Facebook per gli espatriati: per esempio, MeetPartners. Infine, ti consigliamo gli eventi internazionali organizzati da “DASIYES“.

Spero di essere riuscita ad aiutarti almeno un po’:  ti auguro un buon viaggio e un piacevole soggiorno a Mosca.

Post correlati

Commenti

commenti