In occasione della seconda edizione del festival ITALOMANIA, la Tsentral’ny Dom Khudozhnika di Krymsky Val si trasformerà in una vera e propria città italiana, della quale verranno ricreati la piazza centrale, l’università, il museo, il cinema, la sala concerti, la libreria, la trattoria e  l’agenzia turistica.

È già la seconda volta che il magazine Mosca Oggi organizza ITALOMANIA, un evento che ha lo scopo di diffondere la lingua e la cultura italiana in Russia. Il luogo scelto per questa edizione è la Tsentral’ny Dom Khudozhnika di Mosca, nella quale gli organizzatori hanno deciso di ricreare il luogo perfetto per l’italomane moscovita  amante del cinema, della musica, delle lezioni di lingua italiana, dei libri, dei viaggi, delle masterclass gastronomiche e dei prodotti tipici italiani. L’oasi dell’italianità ospiterà i cittadini della capitale per 2 giorni : il 7 e l’8 giugno prossimi, dalle ore 12:00 alle 22:00.

Gli organizatori tengono a precisare che il loro scopo principale è quello di dar vita ad un evento culturale che sia allo stesso tempo occasione di svago e durante il quale i visitatori possano non solo divertirsi, ma anche conoscere l’Italia: un Paese straordinario, dall’incredibile ricchezza culturale e storica, con delle meravigliose tradizioni secolari, abitato un popolo dall’animo simile a quello russo e che parla una bellissima lingua.

Nella zona principale della Tsentral’ny Dom Khudozhnika avrà luogo la fiera dei prodotti tipici italiani. Ad attendere i visitatori, un’ampia scelta di specialità provenienti dalle diverse regioni di Italia, presentazioni, masterclass e degustazioni. Fra i partecipanti della fiera vi saranno botteghe italiane di prodotti gastronomici e scuole di cucina moscovite. Si svolgerà in contemporanea una degustazione di vini italiani provenienti dalle più famose enoteche di Mosca.

Accanto alla zona dedicata ai prodotti tipici, sarà allestita una Trattoria nella quale si svolgeranno masterclass e degustazioni. Chef italiani vi sveleranno i segreti della preparazione di vari piatti del Bel Paese e  saranno pronti a soddisfare  qualsiasi curiosità riguardo gli ingredienti necessari a realizzarli. Il programma prevede inoltre lezioni su vini, formaggi, prosciutto, pasta, olio d’oliva ed altre leccornie italiane. Sarà possibile degustare pietanze preparate al momento.

Nelle vicinanze sarà collocata un’area giochi nella quale sono previste molte attività di svago dedicate al mondo della gastronomia. In questa zona  si svolgerà una serie di masterclass gastronomici per bambini dedicati alla preparazione della pasta fatta in casa, del pesto, dei  “Baci Perugina” ( i famosi cioccolatini di pasta di nocciole e cacao) e molto altro ancora. Poco distante dall’area giochi, sarà allestita una scuola di disegno per bambini dove si svolgeranno delle vere e proprie lezioni di pittura tenute da artisti ed insegnanti italiani.

In una delle grandi sale della Tsentral’ny Dom Khudozhnika, in grado di ospitare 600 persone,  verranno riprodotti il cinema e la sala concerti della città italiana di ITALOMANIA. In questa area dell’evento sarà possibile assistere alla proiezione di film italiani che hanno preso parte a diversi festival. Non mancheranno, inoltre, gli interventi degli interpreti italiani giunti a Mosca per partecipare ad ITALOMANIA.

Quest’anno gli organizzatori del festival ITALOMANIA hanno studiato un programma musicale d’eccezione per tutti gli ospiti di questo evento. Due saranno i concerti in programma e due gli artisti che si esibiranno: il famoso cantautore romano Filippo Gatti, che visiterà la capitale russa apposta per partecipare a “Italomania” e la solista del gruppo “Senza fine” Monica Santoro, che per la prima volta presenterà ai moscoviti il suo nuovo spettacolo, “La canzone napoletana e le canzoni del sud Italia”.

La sala conferenze della Tsentral’ny Dom Khudozhnika si trasformerà per 2 giorni in una vera e propria università nella quale si svolgeranno lezioni e seminari di cultura, storia, moda e lingua italiana. Il programma prevede, inoltre, la presentazione di percorsi turistici italiani da parte dell’Ambasciata Italiana, scambi linguistici  con madrelingua italiani e lezioni dimostrative di lingua italiana tenute dalle migliori scuole di lingua moscovite.

Nelle sale della Tsentral’ny Dom Khudozhnika sarà allestita una galleria d’arte nella quale verranno esposte le opere di artisti italiani e russi rappresentanti le bellezze italiane.

Le ampie sale del secondo piano ospiteranno una libreria nella quale sarà possibile scoprire tutte le novità editoriali in campo artistico e didattico.  Librerie di Mosca ed editori italiani presenteranno ai lettori le loro novità all’interno di questo spazio.

Vicino alla zona libri verrà allestito il settore turistico dove  i tour operator presenteranno i loro programmi e percorsi turistici in Italia e risponderanno a tutte le vostre curiosità. I visitatori di ITALOMANIA avranno inoltre la possibilità di vincere un viaggio in Italia da svolgere in estate o autunno del 2014.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.italoman.ru

È possibile contattare gli organizzatori all’indirizzo e-mail info@italoman.ru

 

Post correlati

Commenti

commenti