Apriamo il nostro ‘anno epistolare’ con una lettera che trasmette un messaggio chiaro ed interessante: come lingua straniera da conoscere a tutti i costi, l’inglese sta perdendo punti nel confronto con gli idiomi che si parlano nei paesi ‘emergenti’: parliamo, dunque, del cinese, dell’arabo e, ovviamente, del russo.

Una nostra giovane lettrice ci chiede, dunque, quale sia la strada migliore per imparare ‘da zero’ la lingua di Tolstoj, di Dostoevskij: qual è il modo più semplice ed efficace di capire e parlare il russo, quando non se ne ha alcuna esperienza?

 

Salve,

vorrei solo avere delle informazioni, se si può dire, ‘umane’. Ho quasi 20 anni e a ottobre 2013 dovrei iscrivermi a lingue a Venezia per poter studiare il russo. Quest’estate, quindi, ho pensato di fare una cosa diversa dalle otto precedenti (vado sempre a studiare inglese all’estero). Ho pensato di andare in Russia per fare un mese di corso. Io però non spiccico una parola di russo. So solo dire “ciao come stai bene grazie”, ma solo dirlo, non scriverlo. E’ possibile, secondo voi, andare in Russia e imparare la da zero la lingua? O sarebbe meglio fare dei corsi base in Italia?

Grazie mille

Elena Munarini

 

Risponde Natalia Loupen:

“Cara Elena,

è molto difficile che qualcuno riuscirà mai a dirti se avrai o no le difficoltà nell’apprendimento del russo, perché le capacità di imparare una lingua sono personali e diverse per ogni singolo individuo. Ti consiglierei di trovare tu stessa qualche forum dove gli studenti di russo si scambiano opinioni, e vedere un po’ come procede diversamente l’apprendimento per ognuno di loro.

Per quanto riguarda la tua domanda se venire in Russia a studiare la lingua da zero o fare corso base in Italia, ti consiglierei, certamente se ne hai la possibilità, di cominciare il corso in Russia in quanto presso le università italiane i corsi, anche quelli di base, vengono spesso seguiti da professori italiani: apprendere, invece, bene la pronuncia da insegnanti madrelingua sarebbe un ottimo inizio del tuo studio. Moscovita.it ha già scritto più volte sui corsi di lingua russa a Mosca: potresti riguardarti anche solo uno dei link agli articoli in cui ne parliamo.

Non preoccuparti se per ora non conosci neanche una parola russa: in una grande città come Mosca o San Pietroburgo troverai tanta gente che parla l’inglese e questo ti aiuterà ad orientarti.

Mi auguro che il tuo studio cominci e proceda con successo.

Cordialmente,

Natalia”


Post correlati

Commenti

commenti