Il Robert Schuman Centre for Advanced Studies e lo European University Institute offrono dei grant (borse di studio) per fare ricerca nel campo delle politiche d’immigrazione. Le borse sono destinate solo agli studenti russi e a quelli italiani.

Le partnership tra le istituzioni educative di Russia ed Italia sono in piedi già da molti anni.

 

Tema della ricerca: Unione Europea, Mediterraneo e CSI (MIGMEDCIS), politiche dell’immigrazione.

Livello del corso: Ricerca post-laurea 

Per i candidati: i russi che vogliono sviluppare la propria ricerca presso l’EUI (Firenze) e gli italiani che, invece, vogliono farlo presso PFUR (Università dell’Amicizia dei Popoli Russa, Mosca), dovranno inviare le loro ricerche perché vengano pubblicate sul sito del centro e per poter seguire i seminari che corrispondono agli argomenti di approfondimento sul tema.

Programma: Si concentra sui fenomeni che danno vita a tre sistemi di migrazione: UE – Mediterraneo; UE – aree post-sovietiche; Federazione Russa – paesi CSI.

I sistemi si riferiscono alle dinamiche di:

• trasferimenti monetari

• attività criminale e mercato del lavoro

• flussi di capitale umano

Ogni borsa (erogata su base mensile) vale  1900 euro al mese, dura 1-3 mesi, ed è destinata al pagamento del vitto e dell’alloggio.

Come iscriversi: online

Application Deadline: 1 Maggio 2012 per il soggiorno nel periodo dall’Agosto 2012 al Maggio 2013 , 2) 1 Febbraio 2013 per chi vuole fare una ricerca durante il periodo Giugno 2013 – Maggio 2014

Per maggiori informazioni

Post correlati

Commenti

commenti