Tutti i post con il tag scelto

pagina 1 / 8

Solo nuovo e solo raccomandato

 

Stefano Mannucci: “La musica romana può far innamorare di sé il popolo russo”

Questo post fa parte della storia

Roma è una città bella non solo da vedere, ma anche da ascoltare. Un evento che racchiude la musica tradizionale romana di tutte le epoche ha scelto di chiamarsi  "Serenata per Roma":• La terza edizione si è svolta lo scorso 19 luglio a Villa Ada, all’interno della rassegna Roma Incontra il Mondo 2015. . In esclusiva per Moscowita.it Stefano Mannucci, l’ideatore della serata, ci ha raccontato le particolarità della canzone in dialetto romanesco, ci ha spiegato perché può piacere al popolo russo e quali sono i posti migliori da visitare per ascoltare stornelli romani. Continua…

Lettere a MOSCOWita: permesso di soggiorno lavorativo e procedure per avviare un’impresa in Russia

In questo articolo, cercheremo di rispondere  a Maurizio, che ci ha chiesto come si fa ad avviare un'impresa nell'ambito della ristorazione (ed anche come  registrarsi presso la questura di Mosca per ottenere il permesso di soggiorno per lavorare). Leggere la risposta a questa lettera, probabilmente, sarà utile anche ad altri nostri lettori.  Ci teniamo, però, a precisare che non pretendiamo di essere corretti ed esaustivi al 100 %. Per questo motivo, vi chiediamo di approfondire queste questioni, consultando dei professionisti del settore. Qualora ci fossero, tra i nostri lettori, inoltre, delle persone più  informate di noi, su questi argomenti, le invitiamo a commentare questo post: ne saremmo felici. Continua…

Pietro Rongoni: “Un italiano ha l’astinenza da spaghetti già dopo tre giorni”

Questo post fa parte della storia

Il nostro ospite di oggi è lo chef  di "Aromi La Bottega" Pietro Rongoni, un moscovita DOC (ormai vive a Mosca da 15 anni). Durante la nostra intervista, ci spiega perché convenga cucinare senza aglio e come siano cambiati i gusti dei russi nel corso degli ultimi anni. Continua…

Evento di Design, 3 marzo 2013: “Masters of Digital Painting”

Se conoscete già il centro "Digital October" presso l'ex-fabbrica di cioccolato "Krasny Octjabr" ("Ottobre Rosso"), sicuramente saprete quanti eventi interessanti vi si stiano organizzando, eventi indicati soprattutto a chi voglia conoscere meglio le nuove tecnologie oppure sapere di più sui processi creativi e sul ruolo del digitale nell'imprenditoria. L'applicazione delle tecnologie digitali, però, è possibile - e fruttuosa - anche nei campi dell'arte, della moda & del design. Il "Digital October", dunque, ha in programma, per il terzo giorno del mese di marzo, una master-class tenuta da famosi designer (non solo russi). La lingua ufficiale dell'evento sarà l'inglese, ma al centro "Digital October" è sempre possibile, qualora lo si voglia, richiedere delle cuffie nelle quali verra 'trasmessa' la traduzione simultanea in russo/inglese. Il biglietto d'ingresso costa 4000 rubli. Continua…

Evento culturale, 6-12 marzo 2013: “Da Venezia a Mosca”

Assolutamente da non perdere, nei prossimi mesi di primavera, il festival "Da Venezia a Mosca", che si terrà presso il cinema 35 mm. Potrete non crederci, ma alcuni film, grazie a questo festival - e all'altra kermesse del cinema italiano a Mosca, NICE -, il ho visti in Russia prima che uscissero sugli schermi italiani. Per esempio, delle edizioni precedenti del festival ricordo i bellissimi incontri con Pasquale Scimeca ("I Malavoglia") - ospite anche di questa edizione - e con Roberta Torre ("I baci mai dati"). C'è sempre l'opportunità non solo di vedere i migliori film che sono stati presentati nell'ambito dell'ultima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, ma anche di partecipare ad interessantssime discussioni con registi molto famosi in Italia, e che all'estero non sono conosciuti,  e che quindi si mostrano accessibili ed aperti a nuove conoscenze. Continua…

«